Santuario di LeucaDetta comunemente la “Punta del Tacco d’Italia”, è un porto turistico fra i più antichi del Salento.  Ricordata per “l’incontro dei due mari” (Jonio e Adriatico), presenta una costa con fondali mozzafiato e numerose grotte raggiungibili soprattutto in barca. In realtà questo è un errore, in quanto secondo le carte nautiche i due mari si incontrano a OTRANTO.

Oltre al  santuario “Santa Maria de Finibus Terrae”, che sorge sull’ antico tempio dedicato alla dea Minerva, questa bellissima località ospita ville e le dimore storiche in stile orientale, che impreziosiscono il suo limpido lungomare, regalando suggestive rievocazioni del passato.

Risalendo la costa, tanto ad est come ad ovest, si incontrano tra i più famosi e cristallini lidi balneari del territorio, come nelle marine di Pescoluse, Torre Vado, Ugento, Castro e Santa Cesarea Terme.