Sweet Wedding -

Valido dal 01 Aprile 2016 al 31 Marzo 2017 (escluso dal 1 al 31 Agosto 2016) Il pacchetto include: Tipologia camera Executive Parcheggio interno dedicato Late Breakfast Servizio colazione in camera Spumante DOCG in camera Late check-out Accesso Wellness area





Chi ama il Salento per la vacanza al mare ma soprattutto chi ci vive, aspetta il mese di settembre con molta impazienza per godere della quiete, delle spiagge quasi deserte, di un clima ideale per le passeggiate tra la natura e per intraprendere attività e itinerari artistici davvero incantevoli.

Se quindi ci siamo convinti che l’estate sia quasi gli sgoccioli, dobbiamo assolutamente visitare questa terra per scoprire che le sue temperature e il suo clima, diventano quasi l’ideale scenario per una vacanza da veri intenditori.
Chi ha perciò il privilegio di partire o ripartire, quando la maggior parte di amici e colleghi sono ritornati alle proprie scrivanie, non può assolutamente trascurare questa alternativa per la propria vacanza.

Il Salento in effetti, terra di tradizione millenaria, di percorsi artistici degni delle più titolate riviste di storia dell’arte e di una cucina tipica di fama internazionale, non può certo essere esplorata in piena estate, tra le code infinite del turismo di massa e con le temperature che certo non aiutano a rilassarsi.

Nonostante l’arrivo dell’autunno, infatti, il Salento garantisce da molti anni una temperatura calda per godere di serene giornate in spiaggia, ma allo stesso tempo un clima piacevolissimo per i pomeriggi e le serate da dedicare a visite, escursioni e alla buona tavola.

I famosi centri artistici di Lecce, Otranto, Gallipoli o Santa Maria di Leuca, insieme allo splendido litorale incorniciato da panorami naturalistici di importanza mondiale, fanno
di questa terra un prezioso bene per l’umanità.
Dall’Adriatico allo Jonio, la costa a tratti sabbiosa e rocciosa, ci propone paesaggi meravigliosi e lidi incontaminati su cui sostare per il bagno o per un semplice aperitivo e gelato vista mare.

Chi ha già trascorso la sua estate scegliendo magari le fatidiche “settimane centrali”, della piena stagione, a settembre potrà senz’altro concedersi ancora un altro week per ritornare a guardare il Salento con altri occhi, senza dimenticare che le tariffe calano vertiginosamente e il trattamento è certamente superiore e dedicato.

Settembre, inoltre, è da sempre il mese dei lastminute e degli ultimi scampoli per i turisti più fortunati. Spiagge ripulite, ristoranti con una clientela selezionata, cibi di prima scelta e servizio più efficiente. Prolungare la propria estate quando tutto ormai si svuota è un trattamento da veri privilegiati, da chi ama avere l’esclusiva e magari spendere anche meno.